Come realizzare un piccolo cimitero

Salve a tutti e bun inizio d’anno.

Dopo le abbuffate natalizie cosa c’è di meglio se non dedicarsi al proprio hobby in tranquillità.

Qundi ho deciso di proporvi un lavoretto semplice, semplice:

Come realizzare un piccolo cimitero abbandonato con una cripta e qualche tomba.

Kits necessari per la realizzazione del piccolo cimitero:

1 Graves Pack: Product Code:  MHW-MG-ATO-0001

1 Crypt – Type 5: Product Code:  MHW-MG-CCR-0007

Materiale necessario alla realizzazione del progetto:

del compensato da 3 mm. sagomato in una forma irregolare, le dimensioni massime devono essere circa 25 cm. x 20 cm. , colla per legno, colla cianoacrilica, carta abrasiva, taglierino,  sabbia e sassolini di vari dimensioni, elastici, pennelli vari, colori acrilici, erba in fibra.

Partiamo con il pulire da residui di stampa e bave i kits in resina, per questa operazione usate sia la carta abrasiva che il taglierino, stando attenti sopratutto a quest’ultimo attrezzo.

Dopo di che inziamo a incollare i vari pezzi della cripta con colla da legno e alcune gocce di colla cianoacrilica fatte cadere direttamente sulla colla da legno.

Con degli elastici fermiamo le parti del kit facendo si che si incolli senza possibilità di muoversi.

Mentre le pareti si incollano, iniziamo alavorare il tetto. usando la colla cianoacrilica, ne  versiamo delle gocce su tutta la superfice della trava portante del tetto.

attenzione a non far si che la trave si attacchi alle paretti laterali, il tetto deve poter essere rimosso.

Ora andiamo a posizionare la trave centrale con i colmi.

Incolliamo le tegole sempre stando attenti a non incollare anche i muri. Il risultato finale è un tetto completamente separabile dalle mura.

Dopo aver preparato la Cripta, prendete la piccola lastra di compemsato e sitemateci sopra sia la cripta che le tombe.

mettetele come meglio credete, ma non fissatle ancora, dobbiamo dare l’impressione di un cimitero abbandonato.

Dopo aver deciso come sistemare le tombe, prendete le lapidi e sfregatene la base sulla carta abrasiva fino a dare una base inclinata diversa per ogni lapide. dando così l’impressione che l’assestamento del terreno e il peso stesso delle lapidi le abbiano inclinate in maniera casuale ottenendo  il classico disordine dato dall’abbadono.

Ora potete incollare sia la cripta che le tombe alla lastra di compensato.

Attendete che sia tutto ben asciutto, poi con un pennello medio andate a bagnare tutta la lastra di compessanto con dell’acqua, dopo di che passate una mano di Vinival su tutto quello che dovrà essere terreno.

Terminato di passare il Vinavil, versate  la sabbia mista a sassolini sul Vinavil appena steso.

Aiutatevi con le mani a schiacciare il terreno sul Vinavil.

Aspettate che tutto sia asciutto, dopo di che togliete l’eccesso della sabbia che non si è incollata.

Per dipingere e rifinire il piccolo cimitero vi rimando a:

Come dipingere pietra e mattoni

Come creare dell’erba realistica

alla prossima, Lorenzo “Maniachouse” Marchetto

TORNA SU – BACK TO TOP

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: